[WiP] F-16 Falcon Xmas Version (IV)

30 Dic, 2008
5.995 views

Il disastro
Una volta finita la stesura del rosa, ho deciso di passare ai lavaggi per definire i pannelli, gli alettoni e i flap.
Dato che la superficie era lucida e l’ultima passata di colore era stata data una settimana prima, ho pensato di agire direttamente sulla superficie… errore.

Non appena il lavaggio ad olio e trementina (mi era stato detto che la trementina non è aggressiva… gran cavolata) ha toccato la superficie, il colore sottostante si è ammorbidito.
Alla prima passata di panno per eliminare i residui, la superficie rosa ha catturato quanto poteva catturare: peli, residui, impronte digitali, etc.

Un disastro totale.

Si riparte dall’inizio… altre magagne
Dopo aver placato la mia sete di sangue ed essermi dato dell’imbecille per parecchie volte (SEMPRE dare una mano di Future per evitare il contatto dei colori gunze con i diluenti per colori ad olio!), ho deciso di rifare la colorazione da zero.

Per questo ho spruzzato l’aereo con Chanteclair e l’ho sfregato con uno spazzolino vecchio fino a portare via la vernice… scoprendo, a questo punto, due cose:

1. la cabina non era a tenuta stagna
2. l’attak con cui avevo fissato il pilota non era perfettamente asciutta quando avevo posizionato il canopy, lasciando un bellissimo “effetto fumé” sulla superficie interna

Ok, anche la colorazione interna e quella del pilota è andata ( ). Dopo un’altra serie di bestemmie, ho separato il canopy dall’aereo e recuperato il pilota.

L’interno ha ricevuto lo stesso trattamento dell’aereo (Chanteclair e spazzolino), mentre il pilota è stato solo ritoccato per sistemare il colore rovinato dallo sgrassatore.

Preshading
Quando ho realizzato la mimetica rosa, ho bestemmiato parecchio per ottenere un rosa convincente sopra la base nera. Inoltre i recessi erano anch’essi rosa e non c’era traccia di ombreggiature, nonostante avessi tentato di limitare le passate nei recessi e lungo le “pannellature”.

Per questi motivi ho deciso di rinunciare ad una base totalmente nera (anche perché le magagne le avevo già risolte) e di eseguire un preshading su tutto il modello, lasciando il primer sottostante come base.

Ecco le foto:

F_16_Falcon_X_mas_eggPlane_2008_11_18_001

F_16_Falcon_X_mas_eggPlane_2008_11_18_004

Come si vede la mia abilità con l’aerografo non è ancora stata affinata: ci sono molte colate, dovute al colore troppo liquido ed alla mia incapacità di dosare la quantità di aria.

  1. Scrivi un commento per “[WiP] F-16 Falcon Xmas Version (IV)”