[WiP] Tyranid Gaunt “reloaded” (IV)

4 Lug, 2009
7.133 views

Pareti
Ho costruito le pareti con il plasticard da 0,75 mm, successivamente rifinite con stucco monocomponente Tamiya.

Ho ricavato la sagoma della porta a tenuta stagna dallo stesso foglio di plasticard.
La porta è stata dettagliata con dei rivetti, ricavati da tondini di plasticard da 0,5 mm. Ho dettagliato anche la superficie della porta, incidendo la “fuga” tra due pannelli ed un blocco di aggancio centrale. Ho trapanato anche i rivetti (in negativo) ai due lati della fuga, peccato che non siano del tutto allineati…

Ho costruito la console di comando incollando tre pezzi plasticard recuperati dagli scarti e livellandoli con stucco, lime e carta abrasiva.
Per i tasti ho utilizzato un pezzo di sprue reso quadrato e tagliato a fette.

La scaletta è invece stata realizzata con fil di ferro da 0,6 mm, piegato con l’aiuto di una pinza piatta.

Ho aggiunto anche la piastra sopra la scaletta, ricavandola da un foglio d’ottone da 0,2 mm. Ho anche aggiunto due dadi ricavati da sprue stirato, reso esagonale e tagliato a fette.

I vari cavi, invece, sono semplici fili di ferro, a cui ho applicato delle strisce da 1 mm di scotch per simulare le fascette che fissano il cavo al muro.

Prime fasi della colorazione
Una volta incollato il pezzo verticale alla base, ho applicato il primer nero.

Sono quindi passato a colorare i tubi ed i cavi nel condotto, quindi ho mascherato il tutto con scotch Tamiya ed ho preso in mano l’aerografo.

Dopo una prima mano omogenea di Neutral Grey Tamiya, ho schiarito i pannelli con Neutral Grey miscelato con Light Blue Tamiya.

Risultato
Ecco il risultato del mio lavoro:

tyranid_gaunt_v.2_2009_06_03_001

tyranid_gaunt_v.2_2009_06_03_004

  1. Scrivi un commento per “[WiP] Tyranid Gaunt “reloaded” (IV)”