Realizzare una basetta con listelli di balsa

13 Feb, 2009
14.178 views

Ho trovato sul forum di triplozero questo ottimo tutorial, che spiega in pochi semplici passi come realizzare una bellissima basetta raffigurante l’ingresso di un saloon, una veranda o qualunque bassa struttura in legno antistante una strada.

Ringrazio l’autore, Wolfen, che mi ha concesso di pubblicare l’articolo sul mio sito!

Materiali utilizzati

  • una basetta Amati da 50mm (70mm il diametro esterno)
  • vari listelli di balsa (5mm per le tavole, 3mm per gli elementi quadrati)
  • una graffetta
  • sabbia
  • sughero

Utensili

  • carta abrasiva fine (consigliata la p280)
  • un tronchese
  • una lima
  • un coltello da cucina a lama dentellata
  • colla cianoacrilica
  • colla vinilica
  • nastro adesivo per mascherature Tamiya
  • primer (consigliato quello grigio Tamiya)

basetta_con_listelli_di_balsa_01

Procedimento
Cominciamo col dare una bella carteggiata alla superficie della basetta in quanto questa è già verniciata col trasparente che poco si presta a far aderire colla e vernici.

Adesso, dopo avere opportunamente preso le misure e disegnato a matita le “guide” per le assi, procediamo col taglio dei listelli.

Ho utilizzato un banale coltello da cucina perché il produce superfici di taglio “grezze” e striate.

basetta_con_listelli_di_balsa_02

Tagliati a misura tutti i pezzetti di legno procediamo alla texturizzazione degli stessi ancora a mezzo del coltello
E’ necessaria un po’ di pratica al fine di capire quanta pressione bisogna applicare sulla lama per non farla inpuntare e non incidere troppo il legno.

basetta_con_listelli_di_balsa_03

basetta_con_listelli_di_balsa_04

Incolliamo i legnetti sulla basetta con la colla cianoacrilica seguendo le tracce lasciate a matita.

Nota: il nastro per mascherature l’ho messo per evitare di sporcare la basetta (ovvio no!? )

basetta_con_listelli_di_balsa_05

basetta_con_listelli_di_balsa_06

Dato che la pavimentazione non sarà omogenea (per variare ho pensato di aprire un “buco” sul pavimento) e si vedrà la superficie sottostante, ho cosparso la zona tra i listelli quadrati di colla vinilica, ricoperta poi con della sabbia a simulare il terreno.

basetta_con_listelli_di_balsa_07

Chiodi
Tagliamo adesso longitudinalmente a metà una tavola e, adagiandola sulle altre già incollate, foriamola col trapanino a mò di inchiodatura

basetta_con_listelli_di_balsa_08

A questo punto infiliamo la punta della graffetta all’interno di ogni buco e tagliamo il metallo a qualche millimetro dal legno con un tronchese:

basetta_con_listelli_di_balsa_09

Livelliamo le estremità sporgenti per simulare i chiodi:

basetta_con_listelli_di_balsa_10

Primer
Incolliamo con la vinilica sabbia e sughero e fissiamo con una vite per legno la basetta dal foro per la tornitura che si trova sotto…

basetta_con_listelli_di_balsa_12

basetta_con_listelli_di_balsa_13

Mascheriamo completamente la basetta con il nastro e passiamo una mano leggera di primer grigio.
Nota: la mascheratura più esterna può essere fatta anche con scotch-carta o pellicola per alimenti.

basetta_con_listelli_di_balsa_14

Ed ecco le foto della basetta finita, pronta per essere dipinta:

basetta_con_listelli_di_balsa_15

basetta_con_listelli_di_balsa_16

basetta_con_listelli_di_balsa_17

basetta_con_listelli_di_balsa_18

Ultime note
Per facilitare la pittura della sabbia sotto le assi, si può procedere all’assemblaggio “per sottosezioni”.

Si lasciano separati i due elementi (base con la sabbia da una parte ed assi piatte dall’altra) durante la pittura, per poi assemblarli in seguito.

  1. 3 commenti per “Realizzare una basetta con listelli di balsa”

  2. Di carturello, scritto il 17 Feb 2009

    wella, davvero notevole, complimenti a te che l’hai girato e all’autore. effettivamente è una bella idea, vdrò se realizzarla in futuro, per ora sto cercando pavimentazioni tipo salone in pietra medievale.

  3. Di simmons, scritto il 28 Feb 2009

    questo sito è davvero bello e ricco di consigli utili. Lo aggiungerò sicuramente tra i link del sito!. complimenti!.
    sei ufficialmente invitato a partecipare a http://www.modelingtime.com
    vieni a dare un’occhiata!
    ciaooo

  4. Di yogurt, scritto il 1 Mar 2009

    Grazie!

    Ho visitato spesso Modeling Time, lo trovo ben fatto. Magari se ho tempo vedrò di partecipare! 😉

Spiacente, i commenti per questa notizia sono chiusi in questo momento.